● Autori del libro

Partiamo dal nostro denominatore comune: il giardinaggio.
Alcuni di noi sono già in pensione e possono sfogare la propria passione in modo totale e liberatorio, altri hanno capito da giovani di avere una naturale predisposizione per le piante, così hanno studiato e trasformato l’interesse in una professione, altri ancora svolgono attività molto diverse, a volte anche piuttosto impegnative, e per loro dedicarsi a un giardino è soprattutto un rifugio in cui ritrovare se stessi e dimenticare per un po’ gli affanni e i doveri quotidiani.

italia-vergine2

Abitiamo nel Nord Italia, sparsi nella Pianura Padana, in pieno clima continentale. Le temperature invernali a volte ci giocano brutti scherzi, precipitando anche a 15 °C sotto zero, e le estati sono altrettanto temibili, con il termometro che può toccare i 40 °C.
Dobbiamo rassegnarci a convivere con un’escursione termica accentuata, ma non è l’unico dei problemi: quasi sempre coltiviamo terreni argillosi, molto compatti e pesanti, con il risultato che in primavera e in autunno, quando le precipitazioni sono abbondanti, rischiamo di trovarci impantanati, mentre d’estate soffriamo la siccità.
Se, nonostante tutto, riusciamo ad avere giardini floridi e rigogliosi, vuol dire che non ce la caviamo poi male. Con l’esperienza e lo studio abbiamo imparato a scegliere le piante anche in base alle reali possibilità di successo, abbiamo capito come proteggerle dagli agenti atmosferici e come rimediare ai difetti del terreno.

Da queste riflessioni è nata l’idea di un libro che raccogliesse storie di «giardinaggio reale». Una piccola selezione di giardini molto eterogenei, raccontati non solo da professionisti, ma anche da persone comuni, con esperienze e prospettive sul giardinaggio diverse tra loro.


Luisaritratto06LUISA BOSSI
Sono un’insegnante elementare in pensione. Ho sempre sognato di possedere un prato d’alta montagna, con tanti fiori selvatici. La mia roccaglia è nata per imitarlo, poi però le piante hanno preso il sopravvento e si è trasformata in un giardino un po’ caotico. La mia passione attuale? Le famiglie, le specie, le varietà, le cultivar. E la lettura, naturalmente, perché «felicità è un giardino pieno di fiori e una casa piena di libri». Luisa è l’autrice del dipinto di copertina.


Michele DSC_0014pp

MICHELE CALORE
Abito in provincia di Padova. Ho sempre respirato natura, a contatto con piante e animali: non potevo che frequentare la scuola di agraria, dopo la quale ho scelto una formazione tecnica per la creazione e la manutenzione di giardini. Ora questa è la mia professione. Michele cura un blog che si chiama «Le paradis des papillons».


Laura P1390325

LAURA CARATTI
Sono una grafica editoriale e da quasi quindici anni collaboro con Blu Edizioni. Tra le mie passioni ci sono i libri, la natura, il disegno, le foto, i giardini e gli amici. Riunirle tutte assieme è sempre stato il mio sogno, perciò ho deciso di lanciarmi in questa avventura: costruire il libro di giardinaggio che avrei sempre voluto.


Mad ritoccata

MADALINA CONSTANTINESCU
Curiosa, lettrice e viaggiatrice incallita, testarda. Amo la natura, le piante e gli animali, mi dedico al giardinaggio anche nei sogni. Il mio giardino mi rappresenta: libero!


Daniela

DANIELA DELLA TORRE
Mi sono sempre occupata di persone, soprattutto della mia famiglia, ma anche di tante altre che ho incontrato sul cammino, non solo per lavoro. Questo prendersi cura mi ha insegnato molte cose e, perché no, mi ha permesso di dedicarmi anche a un giardino, che è sempre vivo, anzi vivissimo. È facile incontrare Daniela sul forum Compagnia del Giardinaggio. Il suo nickname è ddt55; se chiedete consigli per avviare un giardino, è probabile che vi risponda anche lei.


3d40f-vale

VALENTINA FORNERIS
Nella mia vita vera mi occupo di comunicazione per una nota azienda di automobili. In quella parallela, che però è quella che più mi appartiene, coltivo con dedizione il mio piccolo giardino di città, che giorno dopo giorno mi ha aperto le porte di un mondo. Così la mia passione per il giardinaggio è diventata un blog “Giardino metropolitano” e, con la collaborazione di un caro amico co-autore di questo libro, anche un’associazione culturale che si chiama “Sguardo nel verde”, di cui sono presidente.


Foto Teresa Autore

TERESA LUCIANO
Fino a qualche anno fa solo lavoro e carriera. Ex manager di un’azienda farmaceutica, da quando sono in pensione (mio malgrado) ho riscoperto il gene «giardinicolo» ereditato dal nonno.
Teresa è “esperta sezione rose” nel forum Giardinaggio.it. Il suo nick è Natabruja.


CLAUDIA MAGGI
Sono cresciuta in questo orto-giardino: qui, è il caso di dirlo, ho le mie radici. Da quando ho lasciato il lavoro mi ci sono dedicata con ancora più impegno e passione, e l’ho trasformato in una scompigliata ma felice convivenza di essenze antiche e nuove varietà, sia da fiore sia commestibili. Vorrei coltivare ogni pianta che sento nominare.
Claudia cura un blog che si intitola «Fiori di Iaia».


foto autore pegasus

MADDALENA PICCININI e FILIPPO GUGLIELMO
Siamo due funzionari di polizia sposati da trentasette anni e in pensione da non molto. Ora possiamo finalmente dedicarci a tempo pieno alla cura del nostro pezzo di terra in campagna, acquistato quando eravamo giovani e trasformato a poco a poco in un giardino allegro e informale pieno di rose, la nostra grande passione.
Maddalena collabora da anni al forum Compagnia del giardinaggio con il nick Pegasus.


930cb-edo

EDOARDO SANTORO
Dal vecchio giardino di campagna al terrazzo in città, la passione, lo studio e la curiosità per le piante hanno accompagnato ogni momento della mia vita, per lavoro o nel tempo libero. Oggi sono curatore degli spazi verdi del Borgo Medievale e di Palazzo Madama, due ricostruzioni storiche di giardini nella città di Torino. Organizzo anche corsi, gite, viaggi ed eventi a tema botanico tramite l’associazione culturale Sguardo nel Verde, punto di incontro per appassionati e amici delle piante.


 Alberto TonioloALBERTO TONIOLO
Sono un curioso della vita. Oltre al giardinaggio, da sempre mia grande passione, mi interesso di fotografia, arte, architettura, cinema, buona cucina e naturalmente dei miei cani, fedeli compagni di tutti i giorni.
Da alcuni anni tengo in maniera incostante un blog che si chiama «AltroVerde» sull’evolversi del mio giardino.


foto autore eddi

EDDI VOLPATO
Sono un insegnante di scienze al liceo. Fin da piccolo ho avuto la passione per i fiori, un gene che ho ricevuto dalle nonne e che credo di aver trasmesso a mia figlia, che non coltiva piante ma ha studiato architettura del paesaggio e progetta giardini.

 


Se volete vederci all’opera qui trovate un filmatino di 4 minuti

 

Annunci

3 pensieri su “● Autori del libro

  1. ma benvenuti!!!
    Non vedo l’ora di leggere il frutto del vostro lavoro, sono doppiamente felice perché tanti di voi sono anche cari amici e di alcuni ho avuto il piacere di visitare il giardino!
    simonetta

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...