Del buono non si butta via nulla

Capita spesso, o per lo meno così succede a me, di avere rametti di ortensia spezzati o recisi per errore. Mi accade soprattutto con la pulizia di inizio primavera, quando le gemme sono un poco aperte e io, presa dall’entusiasmo, mi dico taglia pure, è un ramo secco. Invece, non avendo seguito bene il ramo,…

Tempo di rinvasi

Il momento dei rinvasi può essere molto impegnativo.Alzare ogni vaso, spostarlo, ripulirlo, sono attività faticose per chiunque. Figuriamoci per un pigro, che molto probabilmente alternerà delle pause fra un vaso e l’altro, per verificarlo con attenzione, vedere come hanno risposto i terricci e le care ospiti, annotare ogni cosa con cura. Nonostante lo sforzo però,…

La primavera è vicina…

… a casa. Più o meno consapevolmente ho radunato le piante che fioriscono a fine inverno proprio di fronte alla porta di casa. Dopo i mesi gelidi siamo sempre un po’ riluttanti a uscire dal letargo, ma i profumi e i primi colori ci fanno capire che è venuto il momento di tornare in giardino…

Il magico potere del riordino… nel deposito/magazzino attrezzi

Spunti per organizzare uno spazio di lavoro accogliente e gradevole con un occhio di riguardo alla funzionalità. (Daniela e Laura) Daniela: ho realizzato il mio “deposito/magazzino attrezzi” quasi contemporaneamente a Laura, è stato divertente per noi scoprire che entrambe sentivamo la necessità di avere uno spazio ben organizzato e funzionale che si integrasse gradevolmente con…

Grandi attrezzi per grandi giardini

  Riprendiamo a parlare di attrezzi. Cambiano i giardinieri, cambiano le dimensioni del giardino, cambiano le preferenze e le abitudini… Maddalena e Filippo ci parlano di quelli che utilizzano più frequentemente. Maddalena Piccinini e Filippo Guglielmo.  Ecco i nostri attrezzi manuali grandi, noterete che anche in questo caso abbiamo dipinto il manico di alcuni strumenti…

Vanghe, forconi & company

Vorrei parlare degli attrezzi a manico lungo o grandi attrezzi da giardino e lo faccio con l’idea di meditare sul modo in cui li utilizzo, perché mi sono accorta che, strada facendo, ho cambiato le mie abitudini. Mi chiedo: quali sono gli attrezzi che uso maggiormente e con più frequenza? Decisamente la vanga: vorrei tesserne…