A novembre le rose possono cambiare casa

In questi giorni Filippo e il nostro aiutante Giorgio hanno fatto parecchi lavori, molte rose sono state espiantate e collocate altrove, ed altre − acquistate sia in vaso sia a radice nuda − vengono man mano  inserite al loro posto. Le regole del giardinaggio dicono che non si dovrebbero piantare rose in un terreno che già aveva ospitato altre…

Palette, cesoie & Co. – parte 2

La scelta degli attrezzi è fondamentale per un giardiniere, ecco perché abbiamo deciso di pubblicare alcuni articoli su questo argomento raccogliendo i consigli e le preferenze degli appassionati che vorranno partecipare. E’ la volta di Filippo Guglielmo e Maddalena Piccinini (Pegasus) ai quali si aggiungerà Pietro Mauro Borgonovo. MADDALENA –  Buon giorno a tutti! Anche noi vogliamo…

Che cosa seminerò per colorare il mio 2021?

(Notizie da Claudio Baldazzi) Cosa seminerò in giardino per questo 2021? Bel dilemma… La sporta che contiene le buste con i semi raccolti lo scorso anno è talmente piena da poterci seminare almeno quattro giardini. Intorno a casa coltivo già di tutto e lo spazio libero è ben poco; molte fioriture annuali come al solito finiranno…

Talee inaspettate e gradite – Rosa Ballerina

Notizie da Laura Caratti. In questi giorni ci sono piccole sorprese che mi stupiscono e mi rallegrano, le talee di rosa attecchite per caso e senza nessuno sforzo sono fra queste. Partiamo da un problema da risolvere: ultimamente siamo assiduamente frequentati da due giovani gatti famelici. Oltre a divorare tutto quel che trovano qui, ovvero…

Talee inaspettate e gradite – Cornus Alba

(notizie da Laura Caratti) Continuando a parlare di talee attecchite per caso vi racconto un’altra storia. All’inizio di febbraio ho deciso di potare Cornus Alba ‘Ivory Halo’, è una pianta che mi dà grandi soddisfazioni in tutte le stagioni: in primavera/estate per le sue foglie decorative che si sposano bene con gli arbusti e le…

Coloriamo l’autunno con le annuali

Notizie da Claudio Baldazzi: Dopo aver sostenuto a spada tratta la tesi delle perenni in giardino quest’anno ho capito che mi mancava qualcosa… la sorpresa, l’attesa, lo stupore che mi davano le piante annuali e così sono tornato alle origini. L’aprile di quest’anno non è stato propizio per le semine: pioveva continuamente e faceva troppo…