Banali a chi?

Claudio Baldazzi ci ha inviato una mail in cui parla di succulente a bassa manutenzione che per lo spirito di adattamento di cui danno prova a volte vengono considerate banali. Le piante non sono mai banali… sono sempre affascinanti, soprattutto quelle che offrono molto, in cambio di pochissime cure. L’abilità del giardiniere sta anche (e…

Pubblicità

Crocosmia… ricordi irlandesi

Coltivare la Crocosmia è facilissimo, ed anche riceverla in regalo da qualche amico giardiniere che sente il bisogno di sfoltire i cespi. Meno facile è trovarla nei vivai e anche nelle foto dei giardini italiani si vede poco… chissà poi perché! Appartiene alla famiglia delle iridacee, originaria del Sud-Africa, vorrebbe un terreno fibroso-sabbioso ben drenato, posizione…

Le primule auricule di Mad

Madalina Constantinescu (forse la conoscete già perché l’avrete incontrata nel libro IL GIARDINO SVELATO dove raccontava del suo giardino selvaggio in Valcuvia – VA) sentendo parlare di primule e in particolare delle stupende Primule Auricula che io non sono mai riuscita a coltivare mi ha mandato alcune foto e qualche consiglio che cercherò di mettere…

L’aiuola giallo-rosa nel giardino di Bruna

Bruna abita nel basso Canavese, in provincia di Torino. Non può dedicare moltissimo tempo al giardino perché il suo lavoro la tiene lontana da casa per tutto il giorno, sceglie dunque piante che pur non richiedendo una manutenzione costante si mantengono decorative per un lungo periodo. Quando mi ha parlato della sua aiuola giallo/rosa che…

Clematis Armandii: bella e (quasi) impossibile

Eddi Volpato – Chi prova a piantare questa clematide  nel proprio giardino non ne potrà più fare a meno. La sua fioritura spettacolare è  irrinunciabile. A fine marzo (nella mia zona) si copre di una nuvola di corolle bianchissime. La pianta è molto vigorosa, quando trova la sistemazione adatta, vegeta tantissimo e si arrampica ovunque.…

Una fioritura straordinaria di elleboro

(Notizie da Eddi Volpato) Sarà che quest’anno  gli ellebori hanno avuto una fioritura straordinaria, sarà che è passato un po’ di tempo dall’ultimo post, il fatto è che oggi mi è venuta voglia di scrivere e condividere qualche considerazione su queste piante. Mi hanno sempre creato dei problemi gli ellebori. Probabilmente perché, per qualche tempo,…

Rose ‘Astronomia’ e ‘Mozart’ un anno dopo

E’ vero che la nostra passione richiede tempo e pazienza, i risultati spesso si fanno aspettare e non sempre sono quelli voluti, ma a volte succede che siano migliori di quelli previsti. Partiamo dall’anno scorso, nell’aprile 2016 avevo iniziato a modificare un angolo che non mi convinceva, avevo raccontato l’inizio QUI     I protagonisti di questo cambiamento sono stati la…

Teresina e il colapasta

Fra tutti i sedum il sieboldii è forse il più conosciuto, c’è chi lo chiama Erba di S. Teresa oppure, per gli amici,  Teresina. Devo dire che questa piccola crassulacea di poche pretese quest’anno mi ha dato grandi soddisfazioni: a superato con dignità un’estate torrida senza richiedere grandi cure e adattandosi a vivere in un colapasta. E’…