La libreria del giardiniere “pigro”

Ancora un post per mostrare gli angoli nascosti di un giardino. Quando si fa visita a un amico sarebbe interessante avere accesso anche alla sua libreria. Probabilmente fra quelle pagine potremmo ritrovare una parte dei semi e dei concimi che hanno contribuito allo sviluppo del giardino e individuare i sentieri che hanno condotto a determinate scelte.…

Jennie Ashmore e i suoi “Fiori e foglie pressati ad arte”

Un libro che ho comprato al Salone del libro di Torino quest’anno (Ed. Logos 2019). Guardarlo e sfogliarlo è stato determinante perché purtroppo la copertina inganna, non rende giustizia a un bellissimo lavoro che è stato proposto con grande cura (ovviamente traduzione di un libro inglese…). Vi avverto subito che non è il solito libro…

Escursioni nel cuneese “In cerca dei fiori”

Vi segnalo un libro interessante, fresco di stampa che può dare spunti per organizzare una vacanza botanica: IN CERCA DEI FIORI – 28 escursioni floristiche da Capo Noli al Monviso – Blu Edizioni 2017. Le valli cuneesi sono una meta irrinunciabile per gli appassionati di montagna, ma le passeggiate che vengono proposte in questo volume non…

Ho incontrato Jorn De Précy

(Laura Caratti) Quali caratteristiche deve avere un libro da leggere in vacanza? Per me deve essere prima di tutto compatto e concentrato, non troppo impegnativo ma neppure scontato o inutile… e che mi lasci qualcosa quand’è finito. In vacanza sono più attenta e ricettiva e sarebbe un peccato sprecare questa occasione. Il libro di cui vi parlo non è…

Dello scriver di piante in prima persona

Sto rileggendo Pollice verde di Pizzetti, è stata una delle mie prime letture verdi. I suoi articoli risalgono agli anni ’80, ma trovo che siano ancora validissimi e molto attuali. Vi copio un pezzetto di questo… un po’ ci riguarda: Una volta, diversi anni fa, litigai con un mio editore imbevuto di rigori giansenisti, perché sostenevo che…