Ascoltando IL GIARDINO SEGRETO. Radio 24

Laura Caratti – Ancora non conoscete la fortunata trasmissione IL GIARDINO SEGRETO condotta da Roberta Pellegatta? Va in onda ogni domenica alle 15,30 su Radio 24 e vi assicuro che è un appuntamento molto interessante e piacevole. Le puntate durano una mezz’ora, è possibile riascoltarle ed eventualmente scaricarle accedendo al sito di RADIO 24 oppure sulle piattaforme podcast.


Ed è proprio quel che faccio. La domenica per me è sempre un giorno complicato, troppe cose da fare in giardino ma non solo, perciò non riesco quasi mai a seguire le dirette. Però di sera quando ho tempo e sono tranquilla, mi siedo fra le mie piante e ascolto le puntate già trasmesse pubblicate in archivio. Per mia comodità ho estrapolato un indice che mi permette di trovare rapidamente gli argomenti, lo trovate in calce.

Il programma iniziò nell’agosto 2018 con un intervista a Stefano Mancuso. Da allora sono intervenuti numerosissimi esperti di verde, piante e giardinaggio. Nomi prestigiosi, ma a volte anche personaggi che non conoscevo: vivaisti, architetti, botanici, scrittori, agronomi ecc. che hanno contribuito al successo della trasmissione affrontando temi sempre molto stimolanti e attuali.
La trasmissione è rivolta a tutti: gli argomenti sono trattati con semplicità e per questo facilmente fruibili, ma non sono banali, soprattutto non sono affatto scontate le informazioni e i segreti – molto spesso pratici – che si possono trarre dalle interviste sapientemente guidate da Roberta Pellegatta.

La trasmissione sta riscuotendo il meritato successo perché è molto curata e, soprattutto in questo momento storico così difficile e destabilizzante, un programma che ci riavvicina alla natura, alle piante e alla loro bellezza è di grande aiuto per superare il dolore, la paura e quel senso di smarrimento che colpiscono molti di noi.


Che dire di Roberta Pellegatta… precisa, mirata, perfezionista ma anche molto modesta, non si risparmia mai e con disinvolta noncuranza pone le domande più elementari, proprio quelle che formulerebbe qualsiasi neofita. Parla del suo pitosforo sul terrazzo, puntualizza e cerca sempre di riassumere le informazioni importanti che emergono dagli incontri.


Con lei ho scambiato solo qualche mail in cui è stata davvero gentile e carina, però gli amici/collaboratori che l’hanno incontrata e sono intervenuti nel programma sono rimasti entusiasti del modo in cui sono stati accolti, incoraggiati e “distillati”.
Eh si, perché li ha stimolati a chiacchierare a ruota libera per trarre il massimo dalla loro esperienza e preparazione. Poi con una pazienza certosina e con un sapiente lavoro di “taglia e cuci” ha ricomposto l’intervista selezionando il materiale più interessante, quel che trasmette è un prezioso distillato.

Detesto le chiacchiere inutili, i libri vuoti che nascono con il solo scopo di riempire pagine e rafforzare l’ego dello scrittore… La mia piccola esperienza di “curatrice” mi ha insegnato che nel caso di progetti corali è davvero importante guidare, punzecchiare e poi distillare, se si vuole creare qualcosa di piacevole e fruibile, ricco di spunti che possano suscitare curiosità, passioni e magari stimolare la ricerca di altre informazioni.
In questo Roberta è davvero straordinaria.

Ecco le puntate in cui sono intervenuti alcuni dei miei coautori partendo dall’ultima:

Alessandro Benvenuti: ► 25/4/2021 e ► 25/10/2020

Claudio Baldazzi: ► 12/04/2020

Eddi Volpato ha partecipato nel settembre 2018 ma purtroppo la puntata non è più in onda.



INDICE DELLE PUNTATE TRASMESSE


LAURA CARATTI (Laura Caratti)
Da più di trent’anni il mio mestiere (e la mia passione) è costruire libri, sono una grafica editoriale. L’interesse per la montagna, la natura, il disegno, la fotografia, le piante e i giardini mi ha spinta a cercare collaborazioni con editori interessati a questi argomenti ed è stato così che ho incontrato Blu Edizioni di Torino.
Nel 2016 ho ideato e scritto con i miei amici il libro di giardinaggio che avrei sempre voluto trovare in libreria: “IL GIARDINO SVELATO – Giardinieri esperti e appassionati raccontano come inventare il proprio giardino”
Anche il nuovo libro nasce da un desiderio e da una curiosità personale: è possibile faticare meno in giardino?
Per costruire “IL GIARDINO PIGRO – Esperienze, idee e suggerimenti per faticare meno e godersi di più il giardino” ho interpellato una quindicina di autori, sono appassionati di lunga data che hanno accettato con entusiasmo di condividere le loro preziose esperienze e mi hanno insegnato molto.
La mia passione per le piante è iniziata con i bonsai e con qualche erbacea perenne che inserivo e curavo nel giardino di mia madre. Da circa 15 anni ho un piccolo giardino in pianura, nella provincia di Torino.

3 pensieri su “Ascoltando IL GIARDINO SEGRETO. Radio 24

  1. buongiorno Laura è proprio tramite questa trasmissione che ho conosciuto claudio Baldazzi da cui a cascata acquisto dei due libri da voi pubblicati , iscrizione alla news letter ecc anch’io spesso la ascolto in differita e ho seguito molti dei loro consigli cominciando a sperimentare nel mio piccolo giardino a maggio andrò a visitare il giardino di Maddalena in val tidone ma mi piacerebbe vedere anche il giardino di Claudio e il suo Laura ho molto da imparare !!!!!!! e’ possibile? andrei prima da Baldazzi perchè dalla val tidone è più vicino. come posso fare a contattarlo? grazie clara

    Piace a 1 persona

    • Buongiorno Clara, le trasmetto la risposta di Claudio Baldazzi, riguardo al mio giardino, è davvero minuscolo e finora non ho mai fatto aperture al pubblico però non si sa mai…
      ecco quel che dice Claudio:
      puoi pubblicare anche pubblicamente quanto segue : Claudio Giardino Baldazzi è come mi si può contattare tramite messenger di face-book. Al momento non ho in programma aperture del giardino visti molteplici impegni ma non escludo che potrò fissare delle date. Se mi si chiede l’amicizia tramite FB sarà informata di eventuali aperture.

      "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...