● InfoBlog

schermata-2015-11-23-a-18-53-21Il blog è nato nella primavera del 2015. Per parecchi mesi è stato «segreto», era uno strumento di lavoro, un luogo virtuale in cui ci riunivamo per discutere le linee da seguire nella stesura del libro «IL GIARDINO SVELATO».
Siamo in tanti e proveniamo da zone diverse del Nord Italia, ma ogni tanto ci incontriamo realmente.

p1390591
A volte i blogger scrivono libri, nel nostro caso è avvenuto il contrario:
dal libro è nato il blog che cerchiamo di aggiornare periodicamente per raccontare ciò che facciamo e che impariamo.

Il giardino è vivo e cambia come la vita delle persone. Per questo motivo Filippo e io lo consideriamo un’opera mai finita e amiamo il lavoro del giardiniere perché è un’attività di sogni e ricerca, che impegna braccia, mente e immaginazione.

Maddalena Piccinini

 

P1430378

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001. Le informazioni contenute, pur fornite in buona fede e ritenute accurate, potrebbero contenere inesattezze o essere viziate da errori tipografici, per suggerimenti o correzioni scriveteci.

Tutti i testi presenti all’interno della pagina sono protetti da Creative Commons Non Commerciale, la riproduzione intera o parziale è considerata una violazione del copyright. Le immagini presenti nel sito sono di proprietà degli autori, se volete riutilizzarle vi preghiamo di contattarci. Alcune immagini potrebbero essere tratte da internet, qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore vogliate comunicarlo via mail e saranno rimosse. Gli autori del blog non sono responsabili dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.

Questo blog utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Il presente blog è ospitato gratuitamente dalla piattaforma wordpress.com, pertanto la maggior parte delle informazioni personali e relativi cookie sono visibili e gestiti direttamente da WordPress  Nessun file cookie degli utenti visitatori del sito è visibile o gestibile dall’amministratore del presente blog.

Annunci